Stronza, ma entro le undici di mattina

Stronza

Ore 8.25 di sabato. Stanchezza infinita, un occhio chiuso e uno aperto a metà, caffè in tazza grande in una mano. Accendo il computer pensando che a quest'ora ci potrebbe stare qualche minuto di svago su Facebook, giusto il tempo di un buongiorno, un sorriso, così da dare tempo e modo al cervello di scaldare i neuroni. Illusa. Sciocca.

Annunci

Maledetto sogno svedese

sogno svedese

I 4 brillanti sono passati tra sole e un po' di nuvole, ma se tutto va bene, quest'anno quaranta giorni di sole ce li godiamo tutti. Meno male, devo dire che non vedevo l'ora. Basta freddo, basta coprirsi prima di uscire, basta influenze e... tra poco si inizia ad andare al mare. Yeah! Tutto bello,…

È solo l’ora legale, poi passa

ora legale

Meno male che è solo l'ora legale, poi passa. Cosa? Ma la febbrile mania casalinga che si è impossessata di me oggi, 25 marzo. Almeno lo spero. Premetto che io so fare diverse cose, molte, purché non riguardino le attività casalinghe. O meglio, se si tratta di cucinare, quello lo so fare, anche se sono…

Le dimensioni contano?

le dimensioni contano

Le dimensioni contano? Ni, almeno per me. E non chiedetemi "di cosa" perché quando si parla di dimensioni, sfido chiunque a dirmi che stia pensando al barattolo della Nutella. Qui si parla di dimensioni del pene, uno degli argomenti tabù soprattutto per i maschietti, ma tra di loro alzi la mano chi non ha mai…

Chi siamo: Io e le Vagine

Chi siamo: Io e le Vagine

Ora, precisiamo. Io un sito ce l'ho già, uno serio intendo. Lì (cliccando qui per capirci) trovate una bio, anche se un po' striminzita, potete spulciare tra i libri che ho pubblicato - sperando che vi venga voglia di prenderne qualcuno - e leggere qualcosa di "impegnato". Di serio, appunto. Se fate fatica a dormire,…